full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un weekend, quello trascorso, a forti tinte granata, con la prima squadra che ha superato l'Alpago, l'under 17 che ha avuto ragione del Lagaria Rovereto e le nostre ragazze, impegnate nella Conference femminile con il 4Team, capaci di imporsi sul Forum Iulii. Molto bene anche il minirugby, con numeri ed entusiasmi sempre più in crescita.

serie C: RUGBY FELTRE - ALPAGO RUGBY 34-0

RUGBY FELTRE: Dalla Rosa, Della Dora, Corso, De Boni (40' pt Rech), Garlet, Sartor (28' st Conz), Sommariva (1' st Aspodello), Perotto (18' st Bertagnin), Tranquillin, Bona (6' st Girardini), Bellumat, Bilesimo (17' st Martinato), Funario (22' st Da Lan), Dall'Agnol, Stefani. Allenatore Federico Coppa.
ALPAGO RUGBY: Bortoluzzi, Bartoluzzi (5' st Alzetta) (11' st F. Delle Donne), Vaina, De March (1' st Romor), Barattin (16' st Roffarè), Viel (1' st N. Facchin), Brandalise, D. Delle Donne (22' st Cappellari), Schirru, Fontana, De Bastiani (29' pt - 35' pt N. Facchin), Zoldan, Ballarin, Mazzer, Svalduz. Allenatore Luigi Liguori.
ARBITRO: Carlo Covini.
MARCATORI: nel I° tempo 17' meta Della Dora tr Sartor, 21' meta Dall'Agnol ntr, 37' meta Dall'Agnol tr Sartor. Nel II° tempo: 9' meta Della Dora ntr, 27' meta Aspodello ntr, 36' meta Della Dora ntr.

Vittoria netta, maturata nel corso della partita, con pazienza, minuto dopo minuto. E' servita tanta volontà e tanta lucidità per avere ragione di un Alpago partito fortissimo e che ha dimostrato di avere una difesa aggressiva e ben organizzata. Dal 15' del primo tempo in poi, però, il Feltre ha, poco alla volta, sgretolato le certezze degli ospiti, che, in ogni caso, non hanno mai mollato. Molto bella la prima meta, finalizzata da Della Dora, dopo un'iniziativa passata per una percussione di Dalla Rosa e un bel lavoro al largo di Bilesimo. Bene la maul, che ha prodotto la seconda segnatura. Nel complesso, incontenibile Geordie Della Dora, autore di una tripletta, prova da man of the match per Rocco Dall'Agnol, a sua volta a segno in due occasioni e prima marcatura con i senior per Giorgio Aspodello, sull'assistenza del "gemello" Francesco Rech.

conference femminile: 4TEAM - FORUM IULII 30-5

La franchigia composta da Feltre, Montebelluna, ValdobbiadeneSegusino e Piave, con il rinforzo del Venezia, ha superato nettamente sul campo di Montebelluna la selezione friulana. Tante le Tigers in campo e in luce anche nel tabellino, con le mete di Erika Campigotto, Martina Busana e Silvia Fent. Gran bel passo avanti nell'espressione più classica del nostro sport, ossia quella a XV, per queste ragazze brave e impegnate.

under 17: RUGBY FELTRE - LAGARIA ROVERETO 77-5

Solida prestazione per la nostra "diciassette", che ha giocato a viso aperto, cercando di cementare le basi e le fonti del gioco con la mischia, con l'obiettivo di costruire possessi di qualità per la linea dei trequarti. Proprio per questo motivo possiamo applaudire le prestazioni di quei ragazzi che solitamente non appaiono, ma che questa volta, invece, si sono assunti le loro responsabilità, portando avanti i compagni di squadra. Tre le mete realizzate da Garlet, due ciascino da Zabot, Fenti, Brandstetter e Gallon, una a testa per De Cet e Pilat. Sei le trasformazioni di Pilat. Man of the match è stato indicato Mattia Fenti. Sono scesi in campo: Pilat, Brandstetter, Zabot, Garlet, De Cet, Aspodello, Gallon, Cescato, Gorza, Cossalter, Tonon, P. Zanella, Mezzalira, L. Zanella. A disposizione ed entrati Simonetti e Rossi.

 minirugby: bellissima Festa del rugby a Belluno, con i gialloblu, il Paese e lo Spinea. Tanti sorrisi, tanto entusiasmo, insomma tanto divertimento.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776