full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un altro bel fine settimana quello trascorso, con le nostre formazioni giovanili che ci hanno regalato delle prestazioni veramente piene di sostanza. L'under 19 è stata superata a domicilio dal Petrarca Padova, ma possiamo essere orgoliosi della prestazione di Roldo e compagni. L'under 17, viceversa, ha vinto ampiamente con il FTGI Padova. L'under 13 era di scena a Segusino e, oltre a essersi divertita molto, ha anche ben impressionato per il gioco espresso.

under 19: RUGBY FELTRE - PETRARCA PADOVA 7-37: E' stata una partita molto intensa, come può testimoniare Francesco Rech, al quale va il nostro in bocca al lupo per un veloce rientro in campo. Il patavini hanno esercitato un'iniziale costante pressione, alla quale i nostri non si sono sottratti, difendendo tutto il difendibile. La qualità dei bianconeri ha consentito loro di trovare i varchi all'esterno, grazie a mani, gambe e linee di corsa molto efficaci, per le tre mete con cui si è concluso il primo tempo, con gli ospiti avanti per 15-0. Poco alla volta, però, i nostri ragazzi hanno guadagnato metri di campo e nel finale di partita hanno dapprima realizzato la meta con Pietro Tranquillin, con susseguente trasformazione di Francesco Rech e, poi, hanno dato vita a un lungo forcing, sfiorando una seconda segnatura. Migliore in campo per i granata, Cristian Bona.

under 17: RUGBY FELTRE - FTGI PADOVA 81-5: dopo due trasferte difficili, dove avevano raccolto tanti complimenti e nessun punto, Pilat e compagni si sono scatenati al cospetto del FTGI Padova, conquistando la prima vittoria in campionato. Tredici le mete realizzate, delle quali cinque di Garlet, due di Aspodello, Zabot e Pilat, una ciascuno per Sangiorgi e Benvegnù. Otto le trasformazioni realizzate da Aspodello. Sono scesi in campo Pilat (c), Rossi, Zabot, Garlet, Benvegnù, Aspodello, Gallon, Sangiorgi, Simonetti, Gorza, Cescato, Zanella, Mezzalira, Tonon, Fenti (vc), Rizzotto, Zanella e Scopel.

under 13: alla Festa del rugby di Segusino la nostra tredici si è ben comportata, divertendosi molto ma anche riuscendo a vincere tutte le partite alle quali ha preso parte. Nel contesto di un raggruppamento organizzato molto bene dagli amici del Valdobbiane, presenti a loro volta con una squadra, la nostra under 13 si è confrontata con il Bassano e con il Montebelluna. Con il passaggio dall'under 12 all'under 13, il Comitato ha inserito alcune caratteristiche del rugby, come l'in avanti e le fasi statiche, seppur ovviamente molto semplificate e i nostri ragazzi e le nostre ragazze stanno dimostrando di impegnarsi molto e apprezzare le novità. Hanno giocato anche le nostre under 13, due per volta, dimostrando un approccio veramente ottimale. 

minirugby: alla Festa del rugby di Conegliano i nostri bimbi e le nostre bimbe hanno davvero trascorso una bella domenica, imparando e migliorandosi. Bravi!

 

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776