full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Dopo venti mesi la prima squadra è tornata in campo e ha ritrovato le vecchie sensazioni, compreso il piacere di conquistare una vittoria ampia, ma al tempo stesso guadagnata minuto dopo minuto.

L'under 15 ha ribadito le proprie qualità con il Conegliano, mentre le altre nostre formazioni erano chiamate a prove veramente molto complicate, con Valsugana, per entrambe le under 19 e con il Rovigo, per l'under 17. Ne sono uscite partire combattute e risultati forse troppo avari per quanto visto.

SERIE C: RUGBY FELTRE - RUGBY PIAVE 43-0

RUGBY FELTRE: Dalla Rosa, Gurrieri, Garlet, Corso, Della Dora, Sartor, Sommariva (25' st Conz), Busetto, F. Bellumat, E. Perotto, J. Bellumat (14' st Righes), Bilesimo (33' st Bertagnin), Bertagnin (1' st Tranquillin), Dall'Agnol, Funario. Allenatore Coppa.

RUGBY PIAVE 1985: Gagno, Fantuz, Milanese, Sabry, Venier, Carnio, Magro, Zandò, S. Miserini, Marchesin, I. Miserini, Sartor, Lisciotto, Belfi, Zabotti. Allenatore Rossi. A disposizione: Lanzalone, De Nardi, Benrazzaqi, Milanese, Geronazzo, Codello, Moscardi.

ARBITRO: Matteo Peruzzo di Padova.

MARCATORI: nel I° tempo 13' cp Sartor, 21' meta Garlet tr Sartor, 24' meta Corso ntr, 40' meta Sartor tr Sartor. Nel II° tempo meta Della Dora tr Sartor, 14' meta Perotto tr Sartor, 31' meta Perotto tr Sartor.

E' stata una partita che i nostri ragazzi hanno affrontato con grande serietà, consapevoli che non era una prima di campionato qualunque. C'è voluto un po' di tempo per sciogliere la tensione e liberarsi della ruggine, ma alla lunga Sartor e compagni hanno guadagnato con pieno merito una vittoria anche ampia nel punteggio. Il Piave non ha mai mollato e gli va reso merito di aver dato tutto. Hanno esordito in prima squadra Jean Bellumat e Pietro Tranquillin.

UNDER 19: VALSUGANA - RUGBY FELTRE 39-5: è stata una partita più aperta di quanto non dica il risultato finale. Certamente i padroni di casa hanno dimostrato tutta la loro qualità, sia tecnica, sia fisica, ma i nostri ragazzi hanno giocato con coraggio e impegno. Di Matteo Cappelletti la nostra segnatura, a concretizzare un periodo di forcing.

UNDER 19 femminile: VALSUGANA - RUGBY FELTRE 42-26: le Tigers hanno disputato una buona prova, al cospetto di una squadra che storicamente e pure attualmente è molto forte. Anche le ragazze stanno riprendendo la confidenza con la partita e l'obiettivo è ora quello di dare continuità alle prestazioni.

UNDER 17: MONTI ROVIGO - RUGBY FELTRE 29-15: abbiamo cullato l'obiettivo di vincere a Rovigo fino a 8' dalla fine, quando ci trovavamo avanti nel punteggio per 15-12. Dopo aver chiuso il primo tempo sul 5-0 a nostro favore, nella ripresa è uscita la forza dei rossoblu, ma i nostri ragazzi non hanno arretrato, andando altre due volte a segno. Nel finale, però, i bersaglieri hanno trovato gli spazi per ribaltare il punteggio e chiudere oltre il break. Una doppietta di Zabot e una marcatura di Garlet per noi a tabellino.

UNDER 15: RUGBY FELTRE/VALDOBBIADENE - CONEGLIANO 24-5: seconda gara casalinga e secondo successo per l'under 15, che ha superato un avversario coriaceo con una prova molto buona. Apre le marcature all'11' Gasparetto e poi arrivano in rapida successione le mete di Cesa al 35', 40' e 46', la seconda trasformata da  Zabot e la terza da Reolon. Nel finale il Conegliano ha ridotto il divario. Migliore in campo Mattia Zabot.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776