full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un fine settimana dalle forti emozioni, perché abbiamo rivisto in campo al gran completo il settore giovanile e il minirugby, in attesa che anche le ragazze e la prima squadra tornino al rugby giocato.

I risultati sono importanti, ma ancor più importante era poter applaudire e sostenere le nostre squadre. Bello il successo dell'under 15, positive ma prive del conforto del risultato le prestazioni delle under 19 e 17.

Under 19: RUGBY FELTRE - PADOVA FTGI 8-21: partita ruvida, con un primo tempo nel quale i nostri hanno probabilmente raccolto meno di quanto abbiano costruito e una ripresa nella quale i padovani hanno colpito nel momento clou della partita. Il finale ci ha visto per un paio di volte vicini alla meta che avrebbe potuto portare almeno il punto di bonus, ma così non è andata. Di Francesco Rech i nostri punti, con un piazzato e una marcatura a metà del secondo tempo.

Under 17: MOGLIANO - RUGBY FELTRE 29-10: subito un ostacolo molto alto per i ragazzi di Vieceli, chiamati ad affrontare il forte Mogliano al Quaggia. La nostra under 17 è scesa in campo con l'entusiasmo e la voglia di giocare che la sfida necessitava, considerando il valore degli avversari. Ne è uscita una partita piacevole da vedere, con continui cambi di fronte, che i padroni di casa hanno condotto in porto nella parte centrale dell'incontro, dove hanno fatto valere tutto il potenziale a disposizione. Per Pilat e compagni si trattava della prima partita da giugno, ma non si sono mai tirati indietro in nessuna fase del gioco.Cinque le mete del Mogliano, due per il Feltre, una per tempo, ad opera di Zabot e Garlet. Sono scesi in campo: Pilat (nuovo capitano), Rossi, Zabot, Garlet, De Cet, Aspodello, Gallon, Sangiorgi, Simonetti, Gorza, Cossalter, L. Zanella, Mezzalira, Tonon, Fenti (vice capitano), Rizzotto, P. Zanella, Scopel e Benvegnù.

Under 15: RUGBY FELTRE/VALDOBBIADENE - BELLUNO/ALPAGO 46-10: bel derby e vittoria in rimonta per i nostri ragazzi, unitamente agli amici del Rugby Valdobbiadene Segusino, che hanno superato il Belluno/Alpago per 46-10. Partita in equilibrio nel primo tempo con il vantaggio granata, la rimonta gialloblu e la seconda marcatura della nostra under 15 a chiudere il primo tempo sul 12-10. Nella seconda frazione, si è assistito all'allungo del Feltre/Valdobbiadene, che ha finito per concludere sul 46-10. Tre le mete per capitan Cesa, man of the match, una per Reolon, autore anche di una trasformazione e poi ancora marcature per Conte, Ventolini e Sangiorgi. Dalla piazzola tre trasformazioni per Zabot e un piazzato per Bellani.

Under 13: a Camposampiero i nostri ragazzi, iscritti come Valdobbiadene, assieme chiaramente agli amici del Valdo, hanno vinto il torneo di categoria, imponendosi in tutte le partite. La nostra under 13 si è impegnata e ha dimostrato buonissime capacità.

Minirugby: ad Asolo bella domenica per i nostri minirugbisti, finalmente tornati a divertirsi, correre e inseguire quello strano pallone ovale.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776