full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Il consiglio direttivo del Rugby Feltre, eletto dall'assemblea elettiva che si è svolta sabato 12 dicembre, ha nominato Paolo Aspodello presidente dell'associazione anche per il triennio 2021 - 2023, in occasione della sua prima seduta, tenutasi sabato 9 gennaio, sempre nel rispetto delle misure di contrasto alla diffusione del virus.

Nel ringraziare i consiglieri per la fiducia accordatagli, Aspodello ha sottolineato le difficoltà del momento, ma anche la solidità del Rugby Feltre, dovuta non solo a una oculata politica di contenimento delle spese, esercitata nel corso di questi anni, ma anche a una insistita attività di ricerca e diversificazione delle fonti di sostentamento del sodalizio. Il neo eletto presidente ha, inoltre, ribadito come, anche in questa fase, particolarmente delicata e che dura ormai da quasi un anno, il Rugby Feltre abbia continuato l'attività, non appena sia stato possibile riprenderla, secondo i protocolli federali, nel pieno rispetto delle misure di contenimento e contrasto alla diffusione del covid. 

L'auspicio è di ritornare presto a parlare di rugby giocato, che per la nostra associazione sarebbe il più bel regalo che questo 2021 potrebbe portare in dote. 

L'occasione è stata utile anche per l'assegnazione degli incarichi all'interno del consiglio direttivo, tanto che il nuovo organigramma è quello indicato nell'immagine.

 

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776