full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un weekend ancora una volta molto interessante quello delle nostre squadre giovanili, che stanno vivendo l'inverno con una continuità di risultati, soprattutto le under 16 e 18, veramente confortante, che ribadisce la bontà del lavoro svolto, tattico, tecnico e fisico, nonché l'impegno e i sacrifici di società, allenatori, accompagnatori e volontari per consentire, nel limite del possibile, ai nostri ragazzi di allenarsi in condizioni accettabili durante i mesi più freddi.

under 18 - RUGBY FELTRE - RUGBY CASALE 31-0: vittoria ampia e prestigiosa per la nostra diciotto, con un avversario importante del panorama veneto. I nostri ragazzi incamerano i cinque punti, salgono al secondo posto in classifica, appaiati al Montebelluna, ma non replicano del tutto le ultime prestazioni sotto il profilo del gioco. I biancorossi trevigiani si sono difesi bene, hanno giocato fasi lente e intermittenti, efficaci nel rallentare l'azione dei granata, che non hanno impresso alla partita il consueto ritmo. La nostra under 18 ha tenuto il possesso di palla e territoriale, ma ha faticato più del necessario per concretizzare e chiudere il match. Sono andati a segno Minati, Stefani, Bona, Rocco Dall'Agnol e Pietro Busetto. Dalla piazzola sono andati a segno Rech e Capizzi.

under 16 - RUGBY FELTRE - FTGI VALPOLICELLA WEST VERONA 36-24: quinta vittoria consecutiva per la nostra under 16, a spese di un Valpolicella mai domo. La sedici consolida, così, la terza posizione, al termine del girone d'andata, in attesa del recupero sul campo del Cus Padova. Le premesse per una giornata difficile c'erano state tutte durante la settimana, a causa delle influenze che avevano decimato l'affluenza agli allenamenti e con i bollettini medici del fine settimana, se così possiamo chiamarli, che in vista della domenica non promettevano nulla di buono. Nonostante ciò, il carattere, la forza di volontà, il senso di appartenenza di questi ragazzi ha preso il sopravvento e sono riusciti, seppur "malaticci", a scendere in campo. Con un gran primo tempo, durante il quale hanno marcato quattro mete di pregevole fattura, contro una del Valpolicella, i granata hanno consolidato il risultato, consci che a lungo andare avrebbero avuto difficoltà nella tenuta fisica. In particolare, spettacolare è stata la meta realizzata sotto le tribune, giunta al termine di attacchi sull'asse e giocate al largo con continui off load. Il secondo tempo ha visto il calo atletico della nostra under 16, che ha comunque lottato su ogni pallone, dimostrando grinta da vendere. Il Valpolicella ha spinto, fino a trovare la meta del bonus. Per noi sono andati a segno Zabot con una doppietta, Gurrieri, Aspodello, De Donà e Milani. Tre le trasformazioni di Aspodello.

under 14 - RUGBY FELTRE bianco - PETRARCA PADOVA 1 5-82 e RUGBY FELTRE rosso - PETRARCA PADOVA 2 17-66. Doppia sconfitta casalinga per le nostre under 14 con i forti coetanei del Petrarca Padova. Nella prima partita, nella quale abbiamo marcato con Brandstetter, i padovani si sono dimostrati molto bravi, con un gioco completo e ritmi elevati. I nostri erano decimati dall'epidemia di influenza. Nella seconda partita, anche questa affrontata con diverse assenze, i nostri giovanissimi rugbisti hanno ribadito di essere in crescita partita dopo partita, segnando con Facchin e Conte.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776