full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

RUGBY FELTRE: Dalla Rosa (16' st Dall'Omo), Conz, Corso, Garlet, Gurrieri (36' st Boschet), Sartor, De Marco (36' st Sommariva), E. Perotto, Bertelle (28' st Turrin), Stefani, Bortolot (16' st Zancanaro), Bilesimo (1' st K. Girardini), Dal Castel, Bordin, Funario (28' st Bertagnin). Allenatore Carlo D'Agostini.

RUGBY BASSANO: Sartor, Pricop, Campana, Bordignon, Sarri, Serraiotto, Cei, Saggin, Simonetto, Breggion, Ruffato, Cortese, Alberti, Ferronato, Tito. Allenatore Francesco Bianchi.

ARBITRO: Jacopo Rossi di Treviso.

MARCATORI: nel I° tempo 3' meta Sartor tr Sartor, 23' meta Enrico Perotto ntr, 30' meta Bassano ntr, 40' meta mischia Feltre ntr. Nel II° tempo 8' meta Conz tr Sartor, 27' meta Garlet ntr, 40' meta Boschet tr Sartor.

NOTE: cartellini gialli 26' pt Sartor, 40' st Tito.

Con una prestazione di sostanza, sebbene macchiata da qualche errore, la nostra prima squadra chiude la prima fase vincendo e concludendo al primo posto il girone. Quanto salutare sia stata la sconfitta patita nel match d'andata a Bassano e quanta strada da allora sia stata percorsa dai nostri ragazzi, lo dimostra il ruolino di marcia, che da quella domenica, era il 27 ottobre, racconta di sette vittorie in otto partite. 

Il match è stato sbloccato da un'azione personale del nostro Andrea Sartor, perché nel Bassano gioca l'omonimo nel ruolo di estremo. Enrico Perotto con una carica perentoria, infilandosi tra le maglie della difesa giallorossa, ha raddoppiato il conto delle mete al 23', mentre gli ospiti hanno accorciato alla mezz'ora, con una serie di pick and go che li hanno portati oltre la linea bianca. La mischia granata, tuttavia, ha voluto lasciare il segno, azionando allo scadere della prima frazione la "cassaforte", che ha terminato la propria corsa solamente una volta entrata in area di meta.

Nella ripresa ottimo impatto da parte di chi è entrato dalla panchina e splendide segnature dei nostri trequarti. Il Bassano attacca molto con i suoi avanti, recuperiamo l'ovale a ridosso dei nostri pali e lo muoviamo rapidamente, da Sartor a Corso, che risale ottimamente il campo e premia il sostegno di Conz, bravissimo a volare in meta. Successivamente è Gurrieri a entrare dentro il campo, lasciare per terra un paio di avversari ed effettuare un bellissimo riciclo, che finisce tra le mani dell'accorrente Garlet, a sua volta abile nel concludere l'azione in meta. Infine, allo scadere, grande cross kick di Sartor per Boschet, che abbranca il primo pallone della sua partita e lo deposita in meta. Per Matteo Boschet si trattava del rientro, dopo un infortunio che l'ha bloccato per oltre due mesi.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776