full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Fine settimana molto interessante per le nostre formazioni giovanili, che hanno visto l'under 18 continuare sulla propria strada, finora fatta solamente di vittorie, mentre l'under 16 si è vista scappare dalle mani il secondo successo nei barrage, al termine di una partita con molti ribaltamenti di risultato.

under 18 - RUGBY FELTRE - RUGBY BASSANO 71-0: successo ampissimo per la diciotto, che infila la terza vittoria consecutiva. Nulla da aggiungere rispetto alle precedenti partite, se non forse la continuità di concentrazione e metodo di squadra. I granata lasciano pochissimo gioco agli avversari, con schemi collaudati e velocità nell'esecuzione, oltre alla pressione difensiva. Le mete sono di Garbinetto, Capizzi, Girardini, Rech, Cappelletti, Aspodello e un poker di Garlet. Le trasformazioni sono di Aspodello.

under 16: SUDTIROLO - RUGBY FELTRE 19-18: i ragazzi dell'under 16 tornano con un punto da Bolzano, una trasferta che hanno affrontato con la volontà di confermare le buone prestazioni finora fornite. La partita è iniziata con entrambe le formazioni che volevano mettere in evidenza i propri punti di forza: il gioco totale dei feltrini contrapposto alla fisicità  dei bolzanini. Dopo i primi minuti di studio, è il Sudtirolo a marcare la prima meta, segnata in contropiede, dopo un lungo attacco del Feltre. Il risultato rimane in bilico e altalenante. Il Feltre, in talune circostanze, compromette la bontà delle azioni eseguite con ottime penetrazioni, alternate a sventagliate al largo, con errori di manualità. La prima frazione si chiude sul 12-8 per i padroni di casa, frutto di due mete (e una trasformazione) a una e di un calcio degli ospiti. La ripresa si apre con i feltrini che assestano due marcature che parrebbero segnare la partita. Invece, in un'ulteriore azione di rimessa, sono proprio i sudtirolesi ad andare a segnare. Il finale è tutto di marca granata, ma la nostra under 16 non riesce a realizzare i punti del definitivo sorpasso. Per i ragazzi di Vieceli, oltre all'amarezza per la sconfitta, vi è la consapevolezza di aver continuato nel  percorso di costruzione del gioco, lavorando ancora con l'impegno e la costanza fin qui dimostrate. Per il Feltre due mete di Cappelletti e una di Aspodello, quest'ultimo a segno anche con un calcio. Da segnalare il ritorno in campo di Davide Zabot. A Bolzano hanno giocato: Battistel, Di Domenico, Gurrieri, De Donà, Riveros, Aspodello, Gallon, Martinato, Garlet, Cappelletti, Larosa, Conti, Milani, Tonon, Roldo, Ceccon e Zabot. 

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776