full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Siamo davvero tanto orgogliosi delle nostre squadre giovanili, delle ragazze e del minirugby, perché passo dopo passo, con il conforto pure dei risultati, stanno dimostrando una crescita veramente soddisfacente.

under 18 - RUGBY FELTRE - FTGI EUGANEI 24-7: undicesima vittoria su undici incontri per la nostra under 18, 54 punti raccolti sui 55 disponibili, questo per sintetizzare una prima fase di campionato condotta in modo entusiasmante, durante la quale l'under 18 è servita pure da serbatoio di forze fresche importantissimo per la prima squadra. Adesso verrà il bello, ma questi ragazzi hanno ben chiaro in mente qual è il loro obiettivo. Con i padovani è uscita una partita non entusiasmante, seppur inifluente per la classifica. Le nostre mete sono di Garlet, Bellani, Garbinetto e ancora Bellani. Le trasformazioni portano la firma di Garlet. E ora sotto con la fase finale!

under 16 - CASTELLANA - RUGBY FELTRE 15-19: prima vittoria esterna della nostra under 16 e per di più sul difficile campo di Castelfranco. E' stata una prestazione matura, nel senso che i ragazzi hanno dimostrato di sapere bene qual è il gioco che devono proporre, in base alle loro caratteristiche e si sono adeguati. Nel primo tempo i padroni di casa hanno colpito con due mete, la prima sorprendendo i nostri con una ripartenza dai loro 22, la seconda sfruttando un ottimo avanzamento, frutto anche del fatto che eravamo chiamati a fermare i loro ball carrier con tanti uomini. In ogni caso, due segnature di buonissima fattura. A differenza della partita con il Paese, l'under 16 nell'intervallo era più convinta di poter ribaltare il risultato, consapevole delle cose da sistemare e così è stato. Nella seconda frazione i nostri ragazzi hanno sfruttato le gambe, andando in meta con Rech e Bona e costruendo altre occasioni per marcare. Brivido finale, con l'ultima carica della Castellana e il giocatore trevigiano tenuto alto nella nostra area di meta. Alla fine festa grande per la prima vittoria esterna del campionato, frutto delle mete dei trequarti, ma soprattutto figlia di una prestazione d'insieme da applausi. Questa la squadra scesa in campo a Castelfranco: Rech, Gurrieri, Bona, Menel, Tranquillin, Battistel, Valentino, Martinato, Zannini, Martella, Perotto, Milani, Polloni, Cappelletti, Roldo. Sono entrati: Scarmin, Conti, De Gasperi, Camata. Mete di Battistel, Bona e Rech, autore anche di due trasformazioni. Man of the match a Mattia Scarmin.

under 14 - RUGBY FELTRE - MIRANO 45-12: con un'ottima prova collettiva l'under 14 è riuscita a condurre in porto anche l'incontro con il Mirano, che si è dimostrata squadra di rango, con ottime abilità individuali e di gruppo. I miranesi sono saliti al Boscherai con tutta l'intenzione di incamerare il bottino pieno, ma hanno dovuto fare i conti con Aspodello e compagni, che hanno estratto dal cilindro una prova fatta di concretezza e fisicità nei punti d'incontro, che ha consentito di recuperare parecchi palloni, per poi permettere alla mediana di lanciare attacchi sia in profondità, sia al largo. Ottimi anche i recuperi sui calci di spostamento degli avversari, uniti a una grande qualità dei passaggi, molto bene anche il sostegno e il gioco tattico al piede, che hanno consentito alla quattordici di chiudere l'incontro con un risultato favorevole. Tutti i giocatori hanno fornito un ottimo contributo e per questo tutti a fine partita erano soddisfatti per il risultato ottenuto e per la prova offerta. Queste le nostre segnature: 4 mete di Zabot, 1 di Aspodello, Garlet e De Donà. Tre trasformazioni per De Cet, una per De Donà e Garlet. Sono scesi in campo: Rossi, De Cet, Zabot, De Donà, Benvegnù, Aspodello, Gallon, Sangiorgi, Larosa, Cossalter, Tonon, Fenti, Rizzotto, Ceccon, Bondarenko, Cescato, Scopel e Pilat. 

under 12 - al raggruppamento di Montebelluna la nostra under 12 si è espressa bene, giocando con i padroni di casa, l'Asolo, il Petrarca, l'Altovicentino e il Bassano. Il livello di gioco è stato buono e abbiamo incamerato tre pareggi e due sconfitte.

under 6 - 8 e 10 - abbiamo ospitato un bellissimo raggruppamento al Boscherai, con soddisfazione da parte dei nostri bimbi, delle altre formazioni intervenute e dei genitori.

settore femminile - le Tigers under 18 sono tornare in campo a Portogruaro, giocando con Benetton, Stanghella e Valsugana. Nel primo match, con lo Stanghella, purtroppo le ragazze non sono entrate in campo con il piglio giusto e non è stato possibile arginare il gioco fisico della formazione avversaria. Di diverso stampo la prestazione con la Benetton, dove l'atteggiamento è stato perfetto, le ragazze hanno sbagliato poco e creato tante azioni pregevoli.  Buona anche la prova con il Valsugana, dove pur mancando la vittoria, le nostre ragazze hanno disputato una partita di ottimo livello, con un gioco a tratti spettacolare. Lo staff tecnico si gode il frutto del duro lavoro svolto, il salto di qualità definitivo potrebbe essere rappresentanto dall'aumento del numero di atlete a disposizione.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776