full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Nello scorso fine settimana le nostre squadre giovanili hanno in parte ripreso l'attività, mentre dal prossimo weekend saranno sostanzialmente tutte in campo. Severa sconfitta per l'under 16 a Verona, mentre le ragazze a Villorba hanno ottenuto buoni risultati.

under 16 maschile - VERONA RUGBY - RUGBY FELTRE 57-0: non si cercano alibi legati alla lunga trasferta o al fatto che con i campi di casa ghiacciati non si è potuto allenare il placcaggio, perché domenica scorsa la nostra under 16 ha affrontato un avversario motivato, che voleva riprendersi il primo posto in classifica e che nel primo tempo ha espresso un ottimo rugby, evitando i punti d'incontro e cercando gli spazi che i nostri ragazzi concedevano, sfruttandoli con velocità, qualità e sostegno. La nostra sedici è andata meglio nella ripresa, allorché scrollatasi di dosso la ruggine, è riuscita a costruire qualche fase di buon rugby, subendo le ultime due mete a partita ormai conclusa. L'obiettivo è di non mollare e continuare a lavorare sodo. Questa la squadra scesa in campo a Verona: Rech, Martella, Bona, Menel, Battistel, Aspodello, Valentino, Tranquillin, Martinato, Zannini, De Gasperi, Perotto, Roldo, Minati, Milani. Sono entrati Piccolin, Conti, Turrin, Scarmin e Gurrieri. Migliore in campo Alessio Martella.

under 16 femminile - a dispetto del periodo invernale e delle logiche difficoltà, la nostra under 16 femminile si è ben disimpegnata al raggruppamento di Villorba. Le nostre ragazze hanno superato 69-0 il Trento, hanno giocato alla pari, ma perso di misura col Badia per 22-20 e poi vinto con lo Stanghella per 33-5. Nella finale meritocratica, le Tigers sono state superate dal Valsugana per 29-5, destando comunque una buona impressione.

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776