full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

L'under 16 si riscatta e dimentica la netta sconfitta di Villorba, superando i Leoni del Nord Est con il punteggio di 73-0. Decisiva ai fini della graduatoria, sulla base della quale saranno stilati i gironi meritocratico e territoriali, da parte del Comitato Veneto, sarà la prossima partita, prevista per sabato alle 18 al Boscherai con i Ruggers Tarvisium, allenati da Andrea Barp, che siamo ovviamente molto felici di vedere tra noi.

Nella gara vinta con il XV veronese, i nostri ragazzi sono rimasti concentrati per tutti i 60' di gioco, dovendo affrontare una formazione fisicamente dotata.  A dimostrazione di ciò lo 0 alla voce punti segnati dalla formazione ospite.

In settimana lo staff tecnico aveva lavorato sul sostegno e le cose sono andate bene, si veda a esempio l'azione della terza meta, con break del primo centro, sostegno del pilone e riciclo per l'ala Enrico Valentino, che segna indisturbato alla bandierina. Si sono visti anche alcuni miglioramenti nell'applicazione dei movimenti provati in allenamento, mentre bisogna crescere sotto l'aspetto della disciplina e della voglia di far vivere la palla quando si viene placcati.

Il risultato finale di 73-0 è frutto delle triplette di Rech e Bona e delle marcature di Minati, Roldo, Valentino, Aspodello e Battistel. Nove le trasformazioni realizzate da Francesco Rech, autore nel complesso di 33 punti! Questa la squadra scesa in campo domenica scorsa: Rech, Di Domenico, Bona, Tranquillin, Valentino, Battistel, Aspodello, Martinato, Zannini, Berra, Perotto, Scarmin, Roldo, Minati, Polloni. A disposizione: Conti, Cappelletti, Camata, Gurrieri, Piccolin, De Gasperi.

 

© 2019 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776